Da Claudio Cortivo alla Mac Claude

Dopo aver lavorato presso un’agenzia di cartellonistica pubblicitaria, la Lodipubblicità, come decoratore, a metà degli anni ottanta entro a far parte della Prismel, innovativa azienda di impianti pubblicitari ad elementi prismatici roteanti, in veste di responsabile reparto decorativo ed inizio l’attività di progettista grafico e decoratore. Intanto la passione per la fotografia in questi anni matura grazie anche a corsi e mostre tenuti presso il gruppo fotografico “Progetto Immagine”. Compio i miei primi servizi fotografici in ambito giornalistico e matrimoniale per l’agenzia e casa editrice l’Immagine di Pasqualino Borella (notissimo fotoreporter lodigiano) e nei primi anni novanta si concretizza il passaggio definitivo a questa nuova attività. Oltre a muovermi come fotoreporter per le pagine locali de Il Giorno e Il Cittadino, intraprendo nuove tecniche fotografiche grazie a stage formativi presso SINAR Photography AG. azienda svizzera produttrice di fotocamere a medio e grande formato (banco ottico) e BRONCOLOR ELECTRONICS, sempre nel paese elvetico, casa produttrice di flash professionali, apprendo l’utilizzo del flash nello still life e nella fotografia industriale e conseguo il diploma di impaginazione editoriale. Con l’ulteriore diffusione sul mercato dei nuovi sistemi Apple di fotocomposizione digitale (Macintosh), anche l’impaginazione grafica risulta essermi materia interessante. Di li a poco, dopo i primi rudimenti per l’uso di software della Adobe, Illustrator e Photoshop, elaboro alcuni impaginati grafici che aprono nuove possibilità lavorative nel campo dell’editoria e successivamente in veste di Art Director realizzo alcuni volumi editi da L’Immagine srl. L’ampliarsi negli anni successivi di tecniche e ambiti in fase di ripresa fotografica assieme all’approfondimento dei programmi di impaginazione e post produzione, materializzano l’idea di avviare nel 1998 la ditta individuale di grafica e fotografia Claudio Cortivo. Da freelance collaboro con agenzie di comunicazione e seguo aziende lodigiane e dell’hinterland Milanese tra le quali Curioni Spa, Yamaha Musica Italia e Meazzi Spa creando advertising, cataloghi prodotto e presentazioni aziendali, nel frattempo curo l’impaginazione per 12 anni del quindicinale La Tribuna di Lodi e realizzo avvisi pubblicitari per il quotidiano il Cittadino. Nel 2005 la ditta individuale diventa La Mac Claude sas. Un nuovo concetto della fotografia matrimoniale intanto mi porta a proporre ed eseguire riprese sempre più vicine alla tecnica fotoreportage ed anche l’impaginazione con i software grafici degli album di nozze, prende la piega di rivista editoriale, creando veri e propri libri con immagini corredate da testi e grafica che ne impreziosiscono l’aspetto. Nel 2010 sono al servizio della Fotlito 73, per la quale curo progetti di comunicazione di agenzie di viaggio e sono esecutivista per il settore cartellonistica e stampa digitale. Nel 2011 penso e disegno il marchio Nuvoline (i simpatici simboli del tempo da indossare) promuovo il brand capace di vendere svariate t-shirt. Sempre nel 2011 vengo chiamato con incarico di grafico esterno da Snips srl, azienda produttrice di prodotti per la casa, con competenze di creazione packaging, riprese ed elaborazioni fotografiche still life ed impaginazione di gran parte della comunicazione aziendale. Oggigiorno sono entrati a far parte delle attività svolte anche gli ambiti che riguardano la creazione di siti ed il video-editing, per la produzione di video promozionali o tecnico/industriali montati in post-produzione con musica e testi.